You Are Here: Home » Blog

Il “referendum” sul Tav non è una cosa seria

Da quando il Governo ha posto in dubbio la TAV Torino-Lione, da più parti si propone di "fare un referendum". C’è chi vuole far esprimere gli elettori di Torino (Più Europa, l’associazione Adelaide Aglietta e Fratelli d’Italia), chi quelli della regione Piemonte (il Presidente Chiamparino), chi anche Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia (Forza Italia), chi tutta Italia (la Lega). Ma è una cosa seria? I ...

Read more

Al manifesto di Calenda preferisco le lotte di Cappato

Alle elezioni europee la prima scelta, non affatto scontata, riguarderà il se andare a votare. Considerati i trend storici e il 28% di astensionismo alle ultime elezioni politiche , gli elettori che  rimarranno a casa potrebbero superare il 45% degli aventi diritto. Si tratta di quasi 23 milioni di cittadini: un’enormità per alcuni, un dato fisiologico per altri. In ogni caso, un potenziale enorme per chi v ...

Read more

Volete il quorum? Non chiedetelo però in nome della democrazia!

Sembra incredibile, ma nel Paese in cui la storia ha dimostrato come il quorum per i referendum sia stata una jattura per la credibilità della stessa Repubblica, oggi l'intero arco costituzionale - da Forza Italia  al PD, da Leu a Fratelli d'Italia, dalla Lega a Più Europa- invoca il quorum in nome della democrazia. Intendiamoci, si può benissimo ritenere che, nell'attuale situazione storica o per pragmatic ...

Read more

Piero Calamandrei: il professionismo politico ha trasformato i parlamentari da rappresentanti del popolo a impiegati del loro partito. Quali correttivi?

IN UNO SCRITTO DEL ‘ 56 PIERO CALAMANDREI RIFLETTE SUI VANTAGGI E I LIMITI DEL PROFESSIONISMO POLITICO Quando si parla in senso dispregiativo del “parlamentarismo” come degenerazione del sistema parlamentare, non si vuole intendere, è chiaro, che si possano corrompere in sé le leggi che stabiliscono in astratto il modo con cui i congegni parlamentari dovrebbero funzionare; ma si intende dire che gli uomini ...

Read more

Io, Radicale, alla provincia di Trento voterei Alex Marini (lista M5S)

Sono radicale da sempre, però al Consiglio provinciale di Trento voterei e farei votare Alex Marini della lista M5S. Perché? Sono certo che farebbe gli interessi di tutti i cittadini, saprebbe resistere alle influenze esterne  alla politica e garantirebbe un livello serio ed efficiente di partecipazione popolare. Ho conosciuto Alex grazie all'attività dell'associazione "Più democrazia in Trentino", che ha a ...

Read more

© Mario Staderini by [zu']

Scroll to top