You Are Here: Home » Posts tagged "referendum"

Duran Adam, sesta settimana- Si torna al Quirinale con Filomena Gallo

"Rivogliamo i nostri diritti referendari".  Con questo obiettivo lo scorso 13 maggio è iniziato il Duran Adam davanti al Quirinale, proseguito dal 2 giugno di fronte al Parlamento in occasione delle votazioni sulla legge elettorale. Oggi, sabato 17 giugno, si torna davanti al Quirinale, dove ho accompagnato la segretaria dell’Associazione Luca Coscioni, Filomena Gallo,  per consegnare un dossier al Presiden ...

Read more

Duran Adam al Parlamento – quarta settimana

  Questa mattina, in occasione della festa della Repubblica, sono stato con Marco Gentili -CoPresidente dell’Associazione Luca Coscioni-  in Duran Adam davanti al Parlamento per chiedere la restituzione ai cittadini dei diritti politici. L’iniziativa, avviata  il 13 maggio davanti al Quirinale, è giunta al quarto appuntamento. A causa delle norme del 1970 sulla raccolta firme i diritti referendari ed e ...

Read more

Perchè il PD e’ contro i diritti politici dei cittadini

Semplice: gli conviene. LA QUESTIONE In Italia i diritti politici dei cittadini, cioè i diritti referendari (promuovere e votare referendum) e i diritti elettorali (presentarsi e votare alle elezioni) sono negati o limitati.  I cittadini non possono promuovere referendum perché è impossibile persino raccogliere le firme, visto che occorre farlo alla presenza di pubblico ufficiale che le autentichi ma pubbli ...

Read more

Duran Adam al Quirinale – terza settimana

Anche questo sabato prosegue il Duran Adam referendario, l’iniziativa di dialogo con il Presidente della Repubblica che ho iniziato il 13 maggio. Come ogni sabato, sono rimasto in piedi davanti al Quirinale in attesa della risposta a questa domanda “Cosa deve fare un cittadino italiano che si vede negato un diritto fondamentale e che si è rivolto invano a tutte le istituzioni di questo Paese?”. Mi rivolgo a ...

Read more

Presidente Mattarella, rivogliamo i diritti referendari

Signor Presidente, non mi rivolgo a Lei come militante radicale – sono stato segretario di Radicali italiani del 2009 al 2013- , bensì come cittadino della Repubblica cui lo Stato italiano nega un diritto fondamentale: partecipare alla vita politica del Paese attraverso la promozione di referendum e leggi di iniziativa popolare. Ho 44 anni, metà dei quali spesi dedicando il tempo libero e la passione civile ...

Read more

© Mario Staderini by [zu']

Scroll to top